Visualizzazioni totali

mercoledì 24 marzo 2010

Un albero che ben conosco


L'albero di cui voglio parlarvi e' quello che e' stato piantato quando sono nata.
Si trova in piccolo viale, insieme a molti altri, piantati lo stesso giorno, in onore di altri bambini come me.
Ha quindi 10 anni, come me.
L'ho battezzata Betty ed è ancora piccolo, ma sta crescendo snello e dritto.
Il suo tronco è esile, di un colore marroncino chiaro, la corteccia essendo liscia non gli da un aspetto ne robusto ne maestoso, ma sicuramente giovane.
In questo periodo i suoi rami non sono ancora carichi di foglie, bensi di frutti simili a baccelli di piselli, non commestibili.
Ora la sua chioma non è ricca come in estate, ma le piccole foglie cuoriformi sono gia di un bel verde brillante.
D'inverno diventera' spoglio perche' non potra' piu'nutrire le foglie, altrimenti potrebbe rischiare di morire.
La storia di Betty, come la mia, non e' molto lunga, ma e' interessante.
I miei genitori mi hanno raccontato che quando mi portarono a vederlo la prima volta io sorrisi, il mio primo sorriso.
Chissa' se avra' sorriso anche Betty nel vedermi per la prima volta?
Ora, invece, ogni volta che vado a trovarla d'inverno o in autunno sembra triste;
lo sento perche' le sue foglie sono cadute e lei e' sola.
Spero che la nostra amicizia duri per sempre e che.... cresceremo insieme.

giovedì 11 marzo 2010

Ma che teo'di n'cinese??

Ma che teo'di n'cinese??
Questo lo dice Totti, ma ieri rileggendo tutti i commenti dei mie post, ne ho visto più di uno dire cose tipo"Lasciate stare tanto non ci crede nessuno".
Ma come ve lo devo dire che il blog è scritto da me, una ragazzina di 10 anni, non di 20!!
Anche perchè un adulto non ha la capacità di pensare da bambino!!E quasi sicoramente non mette giochi sul blog!!
IO vedo il mondo con occhi diversi da quelli adulti e se anche alcuni post sono più elaborati, non vuol dire per forza che siano scritti da adulti.
Quindi chi cè alla tastiera è Sasipeach;)una ragazzina di 10 anni normalissima!!!!
So' che il 99% dei sostenitori mi credono, ma bisogna chiarire le idee anche all'1%!!!
Non me lo fate dire in cinese perchè non ne sono capace, ok??

martedì 9 marzo 2010

Tempero le matite??


Che dite,comincio a temperare le matite?
Vorrei iniziare a disegnare, perchè dopo il blog amo i fumetti.
Penso sia normale, perchè sono cresciuta in un'ambiente dove tutti sapevano a memoria tutti i nomi della saga di "Topolino"(il mio preferito è Paperino).
So che molti voi sono fumettisti e mi piacerebbe qualche consiglio per iniziare.
Visitando i vostri blog ho visto i vostri innumerevoli disegni e ho iniziato a "sbavare" sulla tastiera.
E' da tanto che vorrei scrivere(e disegnare)un fumetto tutto mio da far leggere ad amiche,maestre e genitori e magari qualcosa anche a voi.
per favore datemi dei consigli,che io intanto tempero le matite;)

lunedì 8 marzo 2010

Di mimose se ne può fare a meno...


Già, di mimose se ne può fare a meno, e magari si può dare una rinfrescata alla memoria e ricordarci perchè veramente è importante l'8 marzo.
l'8 Marzo non è la festa della donna perchè bisognava prendere un giorno dell'anno e farlo "giorno dedicato alla donna".
L'8 Marzo ha una storia dietro, ma il mio è solo un piccolo riassunto:
Era l'8 Marzo del 1908 e le operaie di una fabbrica tessile si misero in sciopero per un motivo molto serio:le loro pessime condizioni di lavoro.
Allora il proprietario della fabbrica l'8 Marzo le chiuse nella struttura e appiccò il fuoco.Tutte le 129 donne morirono nel rogo.
E in segno di lutto l'8 Marzo di ogni anno si commemora la tragedia.
Quindi l'8 Marzo non è solo un' occasione per andare al ristorante.
Cmq, auguria tutte le donne e a chi come me non lo è ancora ;)
Auguri a chi segue il mio blog
Auguri alle donne del nord, del sud e del centro(Non Italia!!)
Auguri agli occhi dietro un burka
Auguri alle povere
Auguri alle ricche
Auguri a chi scrive o disegna
Auguri a chi deve imparare
Auguri a chi non ne avrà la possibilità
Auguri a chi è sotto una tenda,perchè la casa ha troppe crepe
Auguri a chi vive sotto un ponte
Auguri alle donne che fanno 5km per prendere l'acqua
Auguri a chi non ha ricevuto mimose....
perchè come vi ho già detto non servono....





Auguri.

giovedì 4 marzo 2010

Che mammma!!(con la tripla m)

Che mammma con la tripla m!!!
Se babbo è un eroe, mamma è....non lo so nemmeno io che è.Ah ecco!!! E' fantastica!!!
Lasciamo da parte la storia dellla punizione,è una mamma ed è normale, ma per il resto è favolosa!!!
Le ho voluto dedicare il mio primo gioco che metto sul blog.
Avete indovinato, è una fantastica cuoca!!
E l'unico gioco che ho trovato "degno" è quello con le ali di pollo.
Bè godetevelo e....IPPPPPIP URRA' per mamma.
P.s
Il suo nome è Barbara, ha i capelli neri come la sera e gli occhi marroni, come nessuno li ha.





Cooking Show - Buffalo Wings

Ali di pollo, che passione! In questo nuovo episodio della serie ''Cooking Show'' potrete imparare a cucinarle con contorno di gambi di sedano e salsa piccante. (Kb:844)

Gioca »